Sabato, 22 Settembre 2018
MESSINA

Incidente Galdino
indagati i vertici
del Cas

di

Per la morte del 40enne Felice Galdino sono stati iscritti nel registro degli indagati i vertici del Cas.Il reato di omicidio colposo viene ipotizzato per il presidente del Consorzio, Rosario Faraci, per il direttore generale Salvatore Pirrone e per il direttore dell'area tecnica e di esercizio Gaspare Sceusa. Il provvedimento ha raggiunto anche Antonino Piccione, responsabile dell'area e di zona delle manutenzioni. A firmarli il sostituto procuratore Antonio Carchietti che ha pure disposto il sequestro dell'area in cui lunedì sera è avvenuto l'incidente mortale, a pochi metri dalla galleria Telegrafo. Ad eseguirlo gli uomini della polizia stradale della Sottosezione A20 che stanno effettuando le indagini. Il magistrato,oltre a disporre l'autopsia sul corpo dell'operaio barcellonese, eseguita dal medico legale Giovanni Andò ha nominato anche un perito, l'ingegner Santi Mangano che dovrà stabilire la dinamica e le cause del sinistro. Al momento sembra si tratti di incidente autonomo cioè senza il convolgimento di altri mezzi, provocato forse da un colpo di sonno o da un malore del conducente. Ma il consulente della Procura dovrà accertare se sulla carrozzeria ci siano segni di altri mezzi che possano avere impattato con la Nissa Terrano di Galdino. Altro aspetto sul quale il sostituto procuratore Carchietti intende soffermarsi la presenza sul posto di un guard rail di vecchia generazione, non rimpiazzato con quelli più moderni e meno pericolosi neanche dopo un analogo incidente avvenuto nel 2009 nel quale, sempre alla guida di una jeep, trovò la morte un uomo di Villafranca Tirrena. La barriera protettiva, infatti, ha quasi trapassato da parte a parte l'abitacolo dell'auto del caldaista di Barcellona che poi si è schiantata contro il pilone in cemento armato che sorregge la carreggiata opposta. Bisognerà dunque accertare se il guard rail sia stato determinante nella morte di Galdino come già accaduto in altre occasioni quando la barriera oltre a rivelarsi insufficiente a. contenere l'auto nella sede stradale è stata perfino letale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X