Lunedì, 24 Settembre 2018
MESSINA

Carabinieri evitano suicidio di un 45enne

tentato suicidio, Messina, Archivio
tribunale messina

Nella tarda mattinata, all'interno del palazzo di giustizia, due carabinieri del nucleo tribunali, in servizio di assistenza dibattimentale, hanno evitato che un 45enne, dopo aver scavalcato la balaustra posta al primo piano, si gettasse nel vuoto. L'uomo è stato afferrato mentre era in procinto di lanciarsi. L'insano gesto è riconducibile alla decisione di rinviare l'udienza relativa al procedimento civile riguardante l' incidente stradale in cui è deceduto il figlio di un anno. L'intervento dei carabinieri che hanno dimostrato estrema reattività e prontezza, ha quindi scongiurato drammatiche conseguenze. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X