Martedì, 18 Settembre 2018
MALTEMPO

Autostrada riaperta a metà
chiusa ss 114 a Capo Alì

Dal tardo pomeriggio chiusa nuovamente la strada statale 114 all’altezza di capo Alì per un nuovo crollo di materiale roccioso. L’arteria era stata riaperta da pochissimi giorni ed è già inagibile per la disperazione dei tantissimi abitanti della zona sud. Giustificate le proteste e le manifestazioni di quanti pretendono che vengano effettuare opere per risolvere una volta per tutte un problema annoso. Intanto, in mattinata, uno smottamento si è verificato sull’autostrada Messina-Catania. Intorno alle 12.30,   all’altezza dell’abitato di Latojanni, in direzione del capoluogo etneo. Per diverse ore ha causato molti disagi agli automobilisti dopo che la tratta Roccalunera-Taomina è stata momentaneamente chiusa, periodo durante il quale la polstrada ha disposto l’uscita obbligatoria a Roccalumera per i mezzi leggeri che provenivano da Messina. Poco dopo le 14 è stata liberata una corsia, quella di sorpasso e lentamente sono stati fatti transitare i mezzi pesanti che nel frattempo si erano incolonnati. Rallentamenti per tutto il pomeriggio   e la serata. 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook