Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Allerta meteo: chiusi mercati, cimiteri e scuole
MESSINA

Allerta meteo: chiusi mercati, cimiteri e scuole

allerta meteo, Messina, Archivio

 Oggi condizioni meteo da codice rosso, con fase operativa di allarme e «livello di criticità elevata per rischio idrogeologico per i Comuni vulnerati da precedenti eventi meteo, nelle zone di allerta “A” (versante Tirrenico) ed “I” (versante Ionico». In sintesi scuole e cimiteri oggi chiusi per le previste pessime condizioni meteorologiche. Rinviato a data da destinarsi anche il previsto incontro “Inceneritori... no grazie!” che si sarebbe dovuto svolgere dalle 14,30 alle 18 nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca. Nel pomeriggio di ieri, dopo una precedente comunicazione di preallerta “codice arancione”, la Soris (Sala operativa della Protezione civile regionale) ha infatti comunicato, sulla scorta del bollettino di vigilanza meteorologico nazionale, possibili precipitazioni «a prevalente carattere di rovescio o temporale. I fenomeni risulteranno essere a carattere diffuso con quantitativi puntualmente molto elevati nella giornata di oggi. I fenomeni - si legge ancora nell’avviso meteo - saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, forti raffiche di vento e locali grandinate. La segnalazione - conclude la nota - rientra nelle attività di prevenzione ed informazione nel territorio comunale della popolazione per una maggiore consapevolezza degli eventuali rischi» . Già ieri, una volta ricevuto il bollettino da “allarme rosso”, la Protezione civile e Palazzo Zanca hanno attivato il sistema “Alert System” ed “Info sms” provvedendo ad avvisare telefonicamente i cittadini che si sono registrati al servizio comunicando la propria utenza telefonica quanto previsto per oggi. Tra le raccomandazioni fatte ai residenti quella di usare la vettura solo in caso di estrema necessità e di evitare al minimo le uscite. Si tratta ovviamente di un allarme preventivo che, come tale, deve considerare il fenomeno nella sua massima gravità nonostante sia bene sempre ricordare che si tratta di previsioni che possono subire variazioni in qualsiasi momento. Le norme di comportamento di autoprotezione per rischio alluvioni e frane - fanno sempre sapere dal Dipartimento Protezione civile - sono visionabili sul sito ufficiale del Comune di Messina alla voce “Protezione civile”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook