Domenica, 23 Settembre 2018
MESSINA

Spazi cittadini
in mano ai clochard

Continua il botta e risposta tra i senza tetto e le forze di polizia. Ora i primi stabiliscono la loro dimora in spazi pubblici della città, ora la polizia municipale li fa sgomberare con l’aiuto di Messinambiente. E’ accaduto anche questa mattina a Piazza Fulci dove, per l’ennesima volta alcuni clochard, avevano  fissato il loro quartier generale. I vigili della squadra decoro urbano sono intervenuti anche sulle aiuole dinnanzi all’Università per far smontare e sequestrare la tenda che una donna da qualche notte montava nelle vicinanze di altri senza tetto che qui vivono più o meno indisturbati ormai da mesi. Il problema è che questa storia si ripete da anni e che tra qualche giorno tutto possa tornare come prima. Anche al parcheggio annunziata est lo sgombero di alcuni nomadi effettuato venerdì scorso è stato l’ultimo di una lunga serie. Oltre agli interventi saltuari delle forze dall’ordine sarebbe  opportuno che l’amministrazione stabilisse dei provvedimenti per risolvere questi problemi una volta per tutte 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X