Giovedì, 20 Settembre 2018
MESSINA

In mostra i mitici
abiti di Raffaella

 Un viaggio nel tempo, non solo nella moda. Un’occasione unica per osservare da vicino il carico di luce, glamour e stravaganza degli abiti di una delle dive più amate e conosciute della televisione italiana. Da venerdì 28 a domenica 30 agosto, al Monte di Pietà, spazio ad abiti ed accessori che con i loro “lustrini” ricorderanno le tappe salienti della carriera di Raffaella Carrà, pezzi unici per raccontare parte del costume televisivo dal 1978 al 2012, una sorta di “co - m’eravamo” e com’era la televisione ai tempi del varietà. La mostra “Tra Swarovski & Paillettes: lo stile di una Star” storia del costume negli abiti indossati da Raffaella Carrà farà scoprire soprattutto ai più giovani, ma non solo, dei capolavori di manifattura artigianale. L’evento è organizzato da E-Motion col patrocinio della Provincia. Gli abiti che per la prima volta arrivano in Sicilia sono concessi da Collezioni Carrà (Giovanni Gioia e Vincenzo Mola) due collezionisti di Salerno il cui archivio privato si compone di circa 250 abiti disegnati da noti costumisti della tv nazionale. In mostra gli abiti originali indossati in trasmissioni tv come “Fantastico”, “Pronto Raffaella”, “Ma Che Sera”. Ad arricchire l’esposizione anche la bambolina Maga Maghella personaggio inventato dalla Carrà nel 1971 dopo la sua partecipazione a “Canzonissi - ma”, la statuina che Boncompagni le fece realizzare a numero limitato col cd “Fiesta”, un libro di favole ed uno di ricette scritti da lei, il portachiavi che regalava ai suoi ospiti ed ai fan durante il programma “Amore”, musicassette, 45 giri, LP colletti, accessori utilizzati nelle sue trasmissioni e giornali, tra i quali un “Corriere dei piccoli” con in copertina una sua caricatura. A concludere la mostra, domenica alle 21, la sfilata “Carramba che Fiesta”. In scena al Monte di Pietà gli abiti più spettacolari indossati dalla Carrà nei suoi programmi tv. L’evento è arricchito dai balletti della Scuola di Danza di Emma Prioli, (coreografie di Claudia Bertuccelli interpretate da Carola Finocchiaro, Jessica Cacciola, Sara Leonardi, Adele Penna, Giulia Pirozzi, Giulia Manganaro, Simona Sagone). La cantante Carmen Cilione proporrà alcuni dei successi della Carrà, il critico televisivo della “Gazzetta del Sud” Donatella Cuomo ricorderà alcune tappe della sua carriera. Un’iniziativa di solidarietà completerà in modo significativo l’evento: un abito della collezione verrà sorteggiato, per raccogliere fondi in favore della Mensa per i poveri di S. Antonio. L’ingresso alla mostra ed al defilé sono gratuito, gli inviti per la sfilata-evento di domenica 30 si ritirano al Monte di Pietà (9-13 e 16-20).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook