Mercoledì, 26 Settembre 2018
MESSINA

Da Ato 3 ad Amam, è fatta

di
amam ato 3, Messina, Archivio
amam

L'ordinanza firmata il 30 luglio scorso, scadrà il 31 dicembre prossimo. L'Amam spa dal I agosto ha l'incarico di svolgere i servizi di manutenzione del verde pubblico e di pulizia delle ville comunali e di avviare tutte le iniziative volte al riciclo dei residui di lavorazione da manutenzione dello stesso verde pubblico. Su quest'ultimo passaggio parla chiaro l'ordinanza regionale del 14 luglio scorso del presidente Rosario Crocetta che ha imposto l'obbligo ai comuni di porre in essere misure straordinarie di raccolta degli sfalci di potatura del verde pubblico e privato con divieto di smaltimento nelle discariche del territorio siciliano , pena l'applicazione di un'ecotassa maggiore. Il dispositivo, firmato dal sindaco Renato Accorinti, dà il via ad una nuova era, quella della multiservizi, e rappresenta anche la svolta definitiva per tutti i 51 dipendenti di Ato 3 per i quali è prevista la mobilità interaziendale. In questo caso non sarebbe obbligatorio avviare le varie consultazioni con le rappresentanze sindacali, ma è necessario informarle con una lettera. Per quanto riguarda la nuova pianta organica dell'azienda, invece, l'assemblea dei soci si riunirà domani per la presa d'atto. Nell'ordinanza del primo cittadino si dà il compito, inoltre, ai dirigenti del comune di prevedere anche la copertura finanziaria dei servizi indicati nell'atto con le risorse già  stanziate che ammontano ad un importo di 700mila euro. Fra le ragioni della scelta del trasferimento delle competenze, ma anche degli uomini di ato 3 all'Amam, così come conferma anche l'assessore all'Igiene Citadina e all'Ambiente Daniele Ialacqua, la differenza con la società in liquidazione, nella possibilità di procedere allo sviluppo dei servizi anche attraverso investimenti in mezzi ed attrezzature. Resta il nodo di cosa sarà di quelli  in possesso di ato 3 e che sono funzionanti. Si dovrà trovare una formula praticabile come potrebbe essere un eventuale noleggio.    

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X