Domenica, 23 Settembre 2018
CALCIO

Il Messina è stato
iscritto in serie D

 Arriva finalmente una notizia ufficiale dall’Acr Messina che, come promesso, ha iscritto la squadra al prossimo campionato di serie D con un giorno di anticipo sulla scadenza imposta dalla Lega Nazionale Dilettanti. Regolarmente versati, quindi, assieme alla complessiva documentazione, tra cui quella relativa alla disponibilità del San Filippo, i 13mila euro di diritti di iscrizione al campionato, i 3200 euro di acconto spese (a garanzia di eventuali passività sportive), la dovuta fidejussione bancaria di 31mila euro, più la tassa relativa alle assicurazioni dei calciatori. Davvero di poche parole il comunicato stampa emesso ieri dalla società giallorossa: «L’Acr Messina rende noto che in data odierna è stata perfezionata l’iscrizione presso la Lega Nazionale Dilettanti per la stagione sportiva 2015/2016». Uno stringatissimo annuncio che sembrerebbe quello di chi ha espletato l’ultima formalità burocratica prima di chiudere e archiviare definitivamente una pratica fastidiosa. Ma, continuando l’i n s i s t ito silenzio di Pietro Lo Monaco, si può andare avanti soltanto interpretando gli atteggiamenti, o ascoltando i consueti spifferi che arrivano dagli ambienti giallorossi, e che invece lascerebbero intendere che ci dobbiamo preparare a un “Lo Monaco quater”. Ma ormai siamo davvero agli sgoccioli, e il patron giallorosso deve uscire allo scoperto e annunciare (finalmente) le sue intenzioni. Dovrà, quindi, o confermare quanto già ripetutamente proclamato, e cioè che l’i s c r izione della squadra alla serie D sarebbe stato l’ultimo adempimento nei confronti della società giallorossa prima di lasciare la squadra al Sindaco a costo zero, e successivamente andarsene.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X