Domenica, 23 Settembre 2018
CICLISMO

Nibali si conferma
campione d'Italia

 "Finalmente un po' di condizione e' arrivata. Oggi ho provato a sentire, anzi a risentire, certe sensazioni ed e' andata bene. La forma e' buona: per ora, con questa maglia addosso, mi godo queste grandi emozioni. Da domani pensero' al Tour de France". Cosi', ai microfoni di RaiSport, il siciliano Vincenzo Nibali, appena sceso dal podio dove, a Torino, e' stato incoronato per il secondo anno consecutivo campione d'Italia di ciclismo. "La squadra mi ha aiutato tanto: abbiamo fatto un grande lavoro oggi. C'e' voluto un po' ma questo primo successo stagionale e' finalmente arrivato".
  "Il Tour? Manca poco - sottolinea Nibali - sara' veramente difficile, ci sono avversari molto competitivi. Con questa maglia tricolore, pero', avro' una bandiera in piu' da far sventolare con orgoglio durante la corsa francese. Promesse? Spero di far divertire tutti i tifosi che mi seguono. Vedremo: ci sono momenti no e momenti si'. Oggi e' un momento si': speriamo che continui cosi' anche in Francia", aggiunge il messinese. "Bis anche in Francia? Vincere il Tour non e' facile; anzi e' molto difficile. Al momento posso dire soltanto che ci provero' fino all'ultimo". (AGI) .

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X