Domenica, 23 Settembre 2018
MESSINA

Madonna della Lettera
La Piana ricorda
ultimi e disocuppati

madonna della lettera, Messina, Archivio

Messina ha rinnovato  il suo omaggio alla Madonna della Lettera, patrona della città. Tante le iniziative distribuite in questi giorni ma oggi la giornata è iniziata  in una Cattedrale gremita per il Solenne Pontificale presieduto dall’arcivescovo Calogero La Piana. La Piana nell’omelia ha rivolto un pensiero ai tanti «giovani, ai malati,  agli immigrati che vivono in condizione di miseria». Particolare effetto hanno sortito le parole di sostegno verso le vittime dell’emergenza lavoro, in particolare i dipendenti  della Terminal Tremstieri che, nei giorni scorsi, temendo si materializzi lo spettro della disoccupazione avevano chiesto aiuto all’arcivescovo. E la disponibilità di La Piana non s’è fatta attendere.  In prima fila, uno accanto all’altro, il sindaco Accorinti ed il Prefetto Trotta che per una volta hanno accantonato le polemiche che tante volte li hanno contrapposti. In serata, la tradizionale processione con partenza da piazza Duomo alle 18 per attraversare corso Cavour, le vie Tommaso Cannizzaro e Garibaldi e via I Settembre. Al rientro, la Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Giuseppe La Speme, delegato arcivescovile per la Basilica Cattedrale. Le iniziative in onore della Patrona si concluderanno venerdì con la mostra dedicata all’iconografia della Madonna della Lettera nella Cappella S, Maria all’Arcivescovado che presenta l’icona della Madonna della Lettera del maestro Ivan Polverari e altre icone del Laboratorio di iconografia cristiana “Mater Dei”. Previsti, inoltre, due concerti: domani alle 20 con il maestro Francesco Allegra al piano e venerdì con il Duo Palazzolo alle arpe.

E i lavoratori della Terminal Tremestieri, da settimane in lotta per la difesa del posto di lavoro, hanno ringraziato l’arcivescovo Calogero La Piana per averli citati oggi nell’omelia. Un gesto importante –hanno commentato- con l’auspicio che possa servire a risolvere la loro situazione occupazionale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X