Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
MANUTENZIONE ZERO

Contrada Catanese: pericoli dal torrente

contrada catanese, incendi, torrente, Messina, Archivio

I consiglieri della 5. Circoscrizione Bernardo Fama e Giacomo D'Alì, appoggiati dal consiglio circoscrizionale, denunciano lo stato in cui si trova il torrente di contrada Catanese, affluente dell'Annunziata, nelle vicinanze dei condomini Dafne-Città del Sole-Gemini-Futura-Tre stelle-Nuova Presenza e della Chiesa SS. Eustochia. La quasi totalità dell'alveo è caratterizzata dalla diffusa presenza di rifiuti ingombranti e inerti, nonché di arbusti e folta vegetazione.

Queste condizioni, oltre agli evidenti risvolti legati all'igiene pubblica e al contenimento idraulico nei periodi invernali, accrescono, con l'approssimarsi della stagione estiva, il serio pericolo di propagazione di incendi attraverso la vegetazione. "Il torrente delimita il confine dei  plessi, in una zona densamente popolata da circa 900 famiglie, e già in passato le fiamme hanno minacciato i complessi mettendo a repentaglio l'incolumità degli abitanti e creando danni alle abitazioni, alle pertinenze condominiali compreso il verde condominiale e alle autovetture che vi si trovavano in sosta. In quelle circostanze sono state anche evacuate le case in attesa dell'intervento dei Vigili del Fuoco".

Già il 31 luglio 2013, con una delibera la 5. Circoscrizione individuava gli interventi prioritari ricadenti sul territorio, le opere di risagomatura delle aste torrentizie, di rimozione del materiale alluvionale, di falciamento delle canne e della vegetazione dei torrenti sollecitando, altresì, la pulitura dell'intero alveo del torrente sito in Contrada Catanese, ad oggi senza aver sortito alcun effetto. "I Consiglieri chiedono l'adozione di un atto deliberativo urgente da parte della Giunta Comunale inerente l'adozione di intervento urgente per la pulizia straordinaria, dando priorità alle zone in cui sorgono gli edifici".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook