Domenica, 23 Settembre 2018
MESSINA

Trasporto disabili
nuovo stop
al servizio

trasporto disabili, Messina, Archivio

Succede anche questo a Messina. A pochi giorni dalla fine dell’anno scolastico per l’ennesimo volta si ferma il servizio di trasporto e assistenza igienico sanitaria degli studenti delle scuole medie superiori di competenza della Provincia. Stamattina i ragazzi sono rimasti a casa, per molti di loro una vera iattura. Significa interrompere il percorso d’integrazione e riabilitativo, dunque, non solo quello scolastico. All’origine del grave disservizio il mancato accordo tra Palazzo dei Leoni e la cooperativa “Progetto vita” che gestisce il servizio. Fallito ogni tentativo di appianare le divergenze si è giunti alla rottura con la cooperativa che ha comunicato di aver avviato le procedure del personale che opera nei lotti dall’uno al quattro. E in questa diatriba infinita chi paga sono i più deboli ovvero i ragazzi con disabilità che non possono frequentare la scuola e le loro famiglie che si ritrovano ad affrontare problemi enormi e spesso irrisolvibili. Oltre naturalmente ai lavoratori che si ritrovano disoccupati. Una vicenda sconcertante che sempre visto in prima linea la FP della CGIL. La segretaria generale Clara Crocè giudica allucinante questa situazione e accusa la Provincia di non aver saputo adottare le misure necessarie per garantire la continuità del servizio ad operatori utenti.

La stessa Provincia che ora dovrà adoperarsi per affidare ad una cooperativa la gestione del servizio per i pochi giorni che rimangono fino al termine dell’anno scolastico. Un anno scolastico a singhiozzo per gli studenti disabili e senza certezze per i lavoratori della cooperativa che reclamano ancora due mensilità arretrate. E, intanto, i genitori dei ragazzi penalizzati dalla nuova interruzione del servizio si recheranno nuovamente in Procura per presentare una nuova denuncia. Era già accaduto due mesi fa ma le cose non sono cambiate di una virgola. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X