Sabato, 22 Settembre 2018
MESSINA

Martedì sciopera
la sanità

di
sciopero medici, Messina, Archivio

E’ necessario difendere il diritto del cittadino di scegliersi il medico di fiducia, combattere la burocrazia, garantire la continuità dell’assistenza e avere più attrezzature e personale infermieristico per le prestazioni ai cittadini. Sono questi i principali motivi della protesta dei medici di famiglia e dei pediatri a cui si aggiungono anche i medici della continuità territoriale, cioè quelli delle guardie mediche. Per l’astensione dal lavoro di questi ultimi si saprà domani dopo una riunione in prefettura per decidere la precettazione. Con la nuova organizzazione, i medici di base dovrebbero passare da un rapporto diretto con il paziente in ambulatorio ad una struttura unica che prevede la rotazione dei medici e un orario più ampio, fino a 12 ore al giorno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X