Martedì, 22 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
CICLISMO

Gran Fondo
nel segno di Nibali

vincenzo nibali, Messina, Archivio, Sport

 Vincenzo Nibali è già in città per partecipare, domenica, alla prima edizione della Gran Fondo che porta il suo nome. Dopo una prima parte di stagione caratterizzata dal duro lavoro svolto in ritiro con il preparatore Paolo Slongo e i successivi riscontri su strada nelle classiche e al Giro di Romandia, il capitano dell’Astana è arrivato a Messina in cerca di relax. «L’obiettivo – ha confermato Nibali – è di staccare un po’ la spina per una breve ma necessaria pausa, prima di ripartire “a tutta” per l’ultimo periodo di preparazione in vista del Tour de France. Mi godrò la mia famiglia, i miei amici e la giornata di domenica, con la Gran Fondo sulle strade di casa: un appuntamento importante che renderà questa permanenza a Messina ancora più bella e gratificante». Per Enzo, quindi, la preziosa opportunità di ricaricare le batterie prima di tornare in ritiro in Spagna, sulle alture del Teide. Al termine sarà ancora competizione, con la partecipazione al Giro del Delfinato, prima dell’ultimo e determinante ritiro, proprio alla vigilia della Grande Boucle, stavolta sul Monte San Pellegrino. Ma tra pochi giorni ci sarà da onorare la Gran Fondo, frutto di uno sforzo organizzativo incredibile portato avanti giorno dopo giorno dall’Asd Nibali, in collaborazione con il Fan Club Messina Centro e con l’Associazione “Amici di Edy”; un lavoro preparatorio che ha dato vita alla prima edizione della corsa intitolata al trionfatore del Tour 2014. Sarà un vero “Nibali Day”, da Messina a Villafranca, sino a Venetico, con la conclusione in città, a piazza Municipio. Ghiotto l’antipasto di dopodomani pomeriggio, in occasione della seconda conferenza stampa di presentazione. L’appuntamento è alle ore 17, nell’aula consiliare del Comune di Villafranca, con Vincenzo Nibali che avrà accanto gli altri “big” che hanno dato la loro entusiastica adesione alla gara: Michele Scarponi, Valerio Agnoli, Enrico Gasparotto, Giampaolo Caruso, Ivan Santaromita e il pilota della Ferrari, Gianmaria Bruni. Oggi e domani, invece, il capitano dell’Astana sarà lo “sponsor” d’eccezione della provincia di Messina: sarà infatti impegnato con una troupe della Rai che giungerà in città nel quadro di Expo Milano. Nibali mostrerà i paesaggi più belli e suggestivi (da Dinnammare a Montalbano Elicona, appena votato come il “Borgo più bello” del 2015). Un filmato che verrà poi proiettato all’interno del padiglione siciliano di Expo.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X