Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Play-off scudetto Messina gioca per la "bella"
PALLANUOTO A/1 F

Play-off scudetto
Messina gioca
per la "bella"

Un solo obiettivo. Vincere. Con questo proposito la Waterpolo Despar Messina si appresta a giocare gara due della  semifinale play-off contro Imperia, in programma alle 14.30 alla piscina Cappuccini, ingresso gratuito. La sconfitta in gara uno costringe le peloritane all’impresa contro le campionesse d’Italia in carica per allungare la serie e portarla alla partita di “bella” che si disputerebbe in Liguria sabato prossimo.

Ci sono tutti i presupposti per assistere ad un grande match, soprattutto per la voglia di rivalsa della Waterpolo Despar Messina che può e deve riscattare gara uno. Servirà una grande difesa e maggiore precisione nelle azioni in superiorità. E bisognerà fare tesoro anche dell’ultimo precedente giocato tra le due squadre alla piscina Cappuccini, quello nella semifinale di Coppa Italia, quando la Waterpolo Despar Messina riuscì a superare le liguri grazie ad una partita con poche sbavature.

Il tecnico peloritano Maurizio Mirarchi punta sulla reazione della squadra. “ Per allungare la serie servirà una partita perfetta contro un avversario che ha forza ed esperienza. Ci piacerebbe rimettere tutto in discussione per rigiocare ancora ad Imperia, magari in condizioni più normali rispetto a sabato scorso. I margini ci sono, ma dovremo giocare con grande attenzione”.

La portata dell’evento sportivo fa immaginare una adeguata cornice di pubblico alla piscina Cappuccini. Sarebbe il giusto riconoscimento per il lavoro svolto dalla società di Felice Genovese che sta tentando di dare una dimensione di grande respiro a questa, splendida, realtà messinese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook