Giovedì, 20 Settembre 2018
MESSINA

Evade dai domiciliari
e viene sorpreso
dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Santo Stefano Medio in collaborazione con quelli di Giampilieri, nell’ambito di un controllo di polizia effettuato per la prevenzione dei reati commessi da soggetti sottoposti a misure disposte dall’A.G., hanno arrestato un 55enne messinese, poiché resosi responsabile di evasione.

A finire in manette, il messinese Giovanni Venuto, 55 anni, già noto alle Forze dell’Ordine, in atto sottoposto alla misura della detenzione domiciliare per i reati di ricettazione, furto, rapina ed estorsione .

In particolare, nel corso del controllo dei Carabinieri, VENUTO  è stato sorpreso mentre si trovava fuori dalla propria abitazione nel Villaggio di Santa Margherita, senza giustificato motivo, in violazione degli obblighi cui è sottoposto.

Dopo l’arresto con l’accusa di evasione, su disposizione dell’A.G. competente, prontamente informata dai Carabinieri, il predetto  è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo .

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook