Giovedì, 13 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
PATTI

Autocisterna si ribalta sulla A/20, muore conducente

Incidente mortale questa mattina sull’autostrada A20 Messina- Palermo. Ha perso la vita un autotrasportatore di Villafranca volando giù da un viadotto all’altezza del chilometro 68, nei pressi di Patti. Giuseppe Fasolo, 62 anni stava trasportando una cisterna contenente Gpl quando ad un certo punto ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere violentemente contro il guard rail. Sfondata la barriera protettiva, l’autocisterna, con un volo di una quindicina di metri, è precipitata in un terreno sottostante sfiorando un’abitazione. Per il conducente del mezzo non c’è stato nulla da fare, è morto sul colpo. Sotto choc in ospedale, invece, una persona che vive nella casa sfiorata dalla cisterna dopo aver udito un fragoroso boato. Per estrarre il corpo dell’autotrasportatore si è reso necessario l’intervento dei vigili del Fuoco che hanno anche messo in sicurezza la cisterna che perdeva gas. I rilievi in autostrada sono stati eseguiti dagli agenti della Polstrada della sezione di S. Agata di Militello coordinati dal comandante Massimiliano Fiasconaro.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X