Giovedì, 20 Settembre 2018
MESSINA

Rifiuta di regalargli
un profumo e gli
devasta il negozio

paolo panarello, Messina, Archivio
Paolo Panarello

Momenti di tensione ieri mattina, in un grande magazzino del centro, dove un uomo ha avvicinato il titolare intimandogli di consegnargli una confezione  di profumo, altrimenti avrebbe “spaccato” tutto.

Al no del commerciante Paolo Panarello, 39 anni lo ha colpito con calci e pugni.  Si è poi scagliato contro mobili e barriere antitaccheggio.

L’aggressione è stata interrotta grazie all’arrivo dei poliziotti delle Volanti che hanno bloccato ed arrestato Panarello con le accuse di tentata rapina e lesioni personali. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook