Martedì, 25 Settembre 2018
TV RAGAZZI

Nati per Leggere ad Arcobaleno su Rtp

arcobaleno rtp, Messina, Archivio

 La promozione della lettura in famiglia, sin dalla più tenera età, rappresenta dal 1999 il cuore pulsante di “Nati per leggere”, progetto di sostegno alla genitorialità di cui si è discusso ieri nel corso della diciottesima puntata di “Arcobaleno”, il format per ragazzi in onda su Rtp (replica oggi alle 15). Ospiti in studio il pediatra Sergio Conti Nibali, referente provinciale, e la bibliotecaria Carmen Puglisi, referente provinciale e regionale di “Nati per leggere”, che – nell’ambito della trasmissione per ragazzi prodotta da Rtp e Gazzetta del Sud con Noi Magazine e condotta da Umberto e Daniele Vita e dopo il lancio del domandone (Chi era il folle e sadico professore dallo spiccato accento teutonico proposto da Paolo Villaggio in “Quelli della domenica”, programma televisivo del 1968?) – hanno spiegato come “Npl” sia promosso attraverso l’associazione culturale pediatri, l’associazione italiana biblioteche e il centro per la salute del bambino onlus. «È fondamentale – hanno ribadito – investire nei primi tre anni di vita per rafforzare le capacità cognitive e la relazione adulto-bambino. In città i lettori volontari accolgono i piccoli nella biblioteca comunale del Palacultura e nella biblioteca provinciale dei Frati Minori Cappuccini». In studio dieci studenti di quinta elementare, cinque del plesso “Principe di Piemonte” dell’I.c. “Enzo Drago” e cinque dell’Istituto paritario “S. Anna”, visitate dall’inviata speciale Giuliana Di Dio. Spazio alle divertenti magie di Mister Alex durante “ArcoMagic”, seguite dall’“ArcoLibro”, consigliato da “La casa di Giulia- Librinfesta”: “Volevo nascere vento” di Andrea Gentile, la storia vera di da Rita Atria. Nell’ambito di “ArcoPost” i disegni di Alessandra Gentile, Luca Pagano, Giada Varone. A condurre “ArcoNews”, assieme ai presentatori, Gabriele Fazio (Principe di Piemonte) e Andrea Di Marco (S. Anna) che si sono soffermati sulla simulazione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite a Palazzo Vermexio a Ortigia, dove alcuni studenti siciliani hanno vestito i panni di ambasciatori e diplomatici; sulla mostra “Insecta Junior”all’I. c. Pascoli-Crispi; sulle V classi delle sezioni A e B della Principe di Piemonte che il 26 marzo reciteranno “Le avventure di Pinocchio”, nell’ambito della manifestazione nazionale “Ragazzi in gamba” a Messina; sulle iniziative di solidarietà dell’Istituto S. Anna, sui laboratori pomeridiani, sul “Progetto lettura”, che prevede l’incontro con l’autore nel mese di maggio e sul progetto “Vigile per un giorno” rivolto agli alunni di IV e V. Poi l’attesissimo “ArcoQuiz” con le domande a risposta multipla consegnate in busta chiusa dalla segretaria di edizione Antonella Romeo. A dare più risposte esatte gli studenti della “Principe di Piemonte” ma tutti hanno ricevuto la tshirt di Mag, la Mascotte di Noi Magazine.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X