Domenica, 23 Settembre 2018
MESSINA

Fugge dai domiciliari
e i carabinieri
lo fermano

I carabinieri della Stazione di Tremestieri, nell’ambito di un controllo di polizia effettuato per la prevenzione dei reati commessi da soggetti sottoposti a misure disposte dall’A.G., hanno arrestato un 50enne messinese, poiché resosi responsabile di evasione.

A finire in manette, il messinese Antonino Idotta, classe 1965, già noto alle Forze dell’Ordine, in atto sottoposto alla misura della detenzione domiciliare per truffa in concorso.

In particolare, nel corso del controllo dei Carabinieri, Idotta è stato sorpreso mentre si trovava fuori dalla propria abitazione nel villaggio di Santa Lucia Sopra Contesse senza giustificato motivo , in violazione degli obblighi cui è sottoposto. L'uomo, alla vista dei militari, si dava a precipitosa fuga verso la propria dimora ove veniva prontamente raggiunto e tratto in arresto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X