Venerdì, 18 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Inflitte sei condanne
ai "mercanti di uomini"

operazione rais, Messina, Archivio
tribunale messina

Si è concluso con sei condanne e due assoluzioni piene il processo di primo grado scaturito dall'operazione Rais, l'inchiesta che ha sgominato un gruppo criminale che organizzava l'arrivo in Italia di clandestini provenienti dalle coste africane. Le pene inflitte dai giudici della Corte d'assise presieduta dal giudice Salvatore Mastroeni vanno dai 9 anni e 4 mesi ai 30 anni. Scagionati completamente dalle accuse l'autotrasportatore romano Pierpaolo Corsini, che era all guida del camion con a bordo 84 migranti fermato nel luglio 2010 dalla Polstrada a Giardini Naxos, e un egiziano. Assoluzioni parziali per altri quattro imputati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X