Mercoledì, 19 Settembre 2018
MESSINA

Acqualadrone, lavori senza fine al costone

Non si sono ancora conclusi i lavori di messa in sicurezza del costone, franato il 1 marzo 2011 ad Acqualadrone. Lo segnala il consigliere della sesta circoscrizione Mario Biancuzzo il quale ricorda che lìANAS ha avviato i lavori, nel tratto di sua competenza, lo scorso 27 agosto, affidandoli alla ditta Scavitalia.  . Dopo aver effettuato  le indagini geognostiche il 12 e 13 febbraio 2014, la ditta Scavitalia ha installato la segnaletica semaforica e tutta la segnaletica necessaria per avviare i lavori di messa in sicurezza del costone franato.

I lavori però non sono stati ultimati entro la data prefissata del 30 dicembre. L’altra frana, propagatasi il 1 marzo 2011, sulla strada che collega il villaggio rivierasco con la strada statale 113, aspetta ancora di essere messa in sicurezza. Il villaggio potrebbe restare isolato, considerato  che la suddetta strada comunale  è l’unica che collega la frazione  con la strada principale.

Per i primi giorni dell’anno –ricorda Biancuzzo- saranno appaltati i lavori  che potrebbero iniziare  dopo però aver ripristinato una vecchia  strada per consentire ai residenti del villaggio di poter raggiungere le abitazioni.. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook