Lunedì, 21 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

La politica “saluta” Vivi Messina

 Un’associazione socio-culturale con finalità politiche, «senza immediate velleità elettiva». Questo il biglietto da visita di “Vivi Messina” che ieri mattina ha fatto il suo debutto ufficiale in un popolato salone delle Bandiere di palazzo Zanca. A rappresentare in riva allo Stretto l’associazione nata 18 anni fa a Rometta (oggi presente anche a Torregrotta), la consigliera Antonella Russo. A presentarla ed introdurla, Nicola Merlino, sindaco di Rometta e fondatore dell’omonima associazione: «I partiti tradizionali hanno tradito il mandato dei cittadini perché gli interessi particolari hanno preso il sopravvento su quello generale. Noi vogliamo rappresentare uno stimolo perché bisogna riformare la politica». Una buona parte della quale, ieri, ha assistito con interesse alla presentazione di quella che la stessa Russo ha voluto definire una «piattaforma programmatica su cui provare a costruire una prospettiva di futuro che in questa città è mancata e manca. Nessuno di noi può essere totalmente contento di chi ha rappresentato ed espresso Messina negli ultimi decenni». Immancabile la bacchettata rivolta chi oggi “abita” il palazzo: «Vivi Messina – ha affermato la Russo – vuole rappresentare una possibilità di incontro tra le persone e il Palazzo che non apre realmente le sue porte nonostante il sindaco Accorinti abbia eliminato i varchi all’ingresso. I simboli sono efficaci, e forse anche sufficienti per vincere una campagna elettorale e per convincere persone sfiduciate, ma con i simboli, gli slogan, gli effetti speciali, non si mangia, non si attraggono investimenti economici». È vero, la consigliera lo ha precisato: Vivi Messina, al momento, non persegue alcune finalità elettiva, ma i “venti di sfiducia” di cui si è scritto nelle scorse settimane, e che il Consiglio potrebbe far soffiare verso il sindaco allo “scoccare” dei due anni di mandato (obbligatori per legge), spingono a vedere nella piattaforma programmatica dell’associazione anche un buon trampolino di lancio. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X