Mercoledì, 19 Settembre 2018
MESSINA

Scassinatore preso
dalla polizia

Aveva già distrutto il vetro anteriore di una Toyota Yaris parcheggiata in via S.Chiara e rovistato l’intero abitacolo quando, intorno alla mezzanotte, è stato bloccato ed arrestato dagli agenti delle Volanti allertati dalla chiamata di un cittadino al 113. Protagonista Francesco Barbera, 48 anni. Aveva ancora addosso nelle tasche del giubbotto gli arnesi con cui aveva scassinato il mezzo: un cacciavite a croce, una chiave a T e persino due torce tascabili.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook