Lunedì, 24 Settembre 2018
MESSINA

Massa S. Lucia, in fiamme autovetture e abitazioni

massa s. lucia, vetture in fiamme, Messina, Archivio

Due autovetture - una Fiat “Tipo” e un fuoristrada - dati alle fiamme in via Croce. Un’abitazione appena ristrutturata - in via Serro al civico 1 - forzata da alcuni vandali che, in una stanza, hanno collocato dei vecchi copertoni appiccando subito dopo il fuoco. Un’altra con il portone forzato, probabilmente nel tentativo di accedervi per depredare quanto più cose possibili. Sono questi, in ordine di tempo, i gravissimi fatti di cronaca che si sono registrati negli ultimi giorni a Massa Santa Lucia, piccolo paese della zona nord della città, ormai popolato solo da una sparuta minoranza di messinesi - molti dei quali in età avanzata - e sempre più spogliato dai servizi essenziali, come ad esempio l’ufficio postale adesso trasferito nella non vicina Massa San Giorgio. Un disagio, questo, che ha davvero reso la vita più complicata ai tantissimi pensionati non autonomi che sono costretti per far fronte alle esigenze primarie (riscossione dell’assegno mensile e pagamento di utenze) a incredibili e certamente non semplici “viaggi”. Dei gravissimi fatti di cronaca si stanno adesso occupando le forze dell’ordine che hanno ricevuto le denunce degli intestatari delle autovetture e del proprietario dell’abitazione i cui danni sono in corso di via di quantificazione. Quello che appare certo è che si tratta di svariate decine di migliaia di euro. Le indagini, anche se al momento gli investigatori tentano di non far trapelare nulla, non lasciano alcuna pista anche se al momento ad essere privilegiata sembra essere l’ipotesi che ad innescare i roghi siano stati dei vandali. E se così fosse l’allarme in paese cresce ancor di più visto che si tratta di un chiaro segnale di abbandono del territorio lasciato in balìa di chiunque.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X