Lunedì, 10 Dicembre 2018
MESSINA

Oltre 7000 multe
sotto l'albero

2400 verbali, quelli elevati dalla polizia municipale, con scout system e pattuglie, dal 17 al 30 novembre. A questi si aggiungono tutti quelli dell’operazione scattata il primo dicembre quando alla task force dei vigili urbani si è unita la polizia provinciale,  ed è diventata più incisiva l’azione degli ausiliari del traffico. In questi primi 14 giorni la municipale di verbali ne ha scritti 2601, ma questa volta, in maggior numero, 1631, sono stati quelli inflitti dai 40 agenti impiegati, nei vari turni, in questo tipo di servizio. 970 quelli dell’occhio elettronico. Alla polizia provinciale erano assegnate in particolare due aree ad altissima densità di infrazione: corso Cavour e via S. Cecilia. In queste due arterie, nei primi 14 giorni del mese, tolti i festivi, sono stati inflitti 409 verbali. Infine,  è aumentato il numero di sanzioni rilevate dagli ausiliari del traffico. In totale sono 1793, incluse quelle alle auto in doppia fila che intralciavano gli stalli blu. E potrà ulteriormente aumentare il numero quando anche  i due ispettori dell’Atm, abilitati a sanzionare, potranno esclusivamente  occuparsi delle auto che intralciano la circolazione all’interno delle corsie preferenziali mentre ora coordinano gli ausiliari. Quindi 7.195 verbali tra i 24 e gli 84 euro in appena un mese. E solo in una porzione del centro città. L’assessore Cacciola ha però assicurato che presto il piano varcherà questi confini per spingersi in aree più decentrate ma dove il problema della sosta selvaggia è simile se non peggiore. In ogni caso, sortite dello scout system sono previste a sorpresa anche in arterie come il viale della Libertà o via Palermo, solo per citarne alcune. In chiusura della conferenza stampa odierna il sindaco Accorinti ha annunciato la vendita delle auto di servizio di grossa cilindrata in uso ai precedenti due sindaci. Con il ricavato saranno acquistate delle bici a pedalata assistita da destinare alla polizia Municipale in modo da controllare il tragitto della pista ciclabile del centro, spesso invasa da auto in sosta. 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X