Martedì, 18 Settembre 2018
MESSINA

Isola pedonale,
la rivogliono
in migliaia

3174 cittadini, che sono entrati nei negozi sulle cui vetrine era affissa la locandina, e altri 2000, che  hanno aderito spontaneamente ad una petizione popolare avviata in giro per la città, hanno inviato un messaggio chiarissimo al consiglio comunale: i messinesi rivogliono l’isola pedonale in via dei Mille. Ad inviare l’elenco con nominativi ed indirizzi al sindaco Renato Accorinti, ma soprattutto al presidente del consiglio comunale Emilia Barrile, due giorni fa, l’associazione Millevetrine che da 12 anni si batte per ottenere la pedonalizzazione permanente della strada centrale in cui insistono 86 negozi di ben 37 categorie merceologiche differenti e che quindi ha anche tutte le carte in regola per realizzare un centro commerciale naturale con i crismi previsti dalla Regione Siciliana. L’appello di Millevetrine è rivolto al consiglio comunale- ha spiegato il presidente Giambattista Arrigo- perché torni a  rappresentare i messinesi.  L’isola pedonale  non deve essere una scelta della politica- ha aggiunto- ma una scelta dei cittadini che va sostenuta dalla politica. I consiglieri  ci ascoltino, ci convochino- esorta il commerciante- e spiegheremo le ragioni che hanno convinto noi e le migliaia di persone che ancora ci chiedono di poter firmare.                                                                                                          

Millevetrine è pronta a sostenere l’impegno economico per abbellire l’isola, per fornirla di servizi, avviarvi delle iniziative collaterali e anche per lanciare un  concorso di idee per un nuovo progetto con il supporto tecnico dell’ex presidente dell’Ordine  degli architetti Pino Falzea.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook