Lunedì, 24 Settembre 2018
MESSINA

I 25 stagisti hanno firmato “l’assunzione” in Tribunale

stagisti in tribunale, Messina, Archivio

 Forse saranno i magistrati di domani, forse sceglieranno altre strade di vita. Di sicuro dopo l’anno e mezzo passato tra i “codici ufficiali” e non su quelli universitari ne sapranno di più. Ieri sono stati ammessi i primi 25 stagisti del nostro Tribunale, ovvero i giovani laureati in legge che svolgeranno un tirocinio teorico-pratico di un anno e mezzo a fianco dei giudici, così come ha previsto il cosiddetto “Decreto del fare”. Altri 12 a breve saranno chiamati in Corte di appello. La fatidica “firma” per l’ufficialità è stata apposta ieri pomeriggio nell’ufficio del presidente del Tribunale Antonino Totaro. «Con questi tirocini – ha spiegato il presidente Totaro –, si mira a mettere a disposizione del giudice un “assistente di studio”, cioè un collaboratore che lo affianchi nell’esercizio delle sue ordinarie attività, sia in udienza che fuori udienza, ad esempio nello studio dei fascicoli, nella preparazione e istruzione delle cause, nella pronuncia delle decisioni».

Ecco l’elenco dei primi 25: Viviana Scaramuzza, Alice Parialò, Emilia Vermiglio, Laura Pergolizzi, Elisabetta Lionetto Civa, Carmela Torre, Ilaria Fagnani, Marta Cogode, Lucia Spicuzza, Roberta Salomone, Giuliana Saglimbeni, Rossella Bucca, Claudia Paino, Umberto Santoro, Carlo Agostini, Antonio Franchina, Rita Nicita, Simona Casella, Roberto Castellano, Lavinia Santagati, Francesca Romeo, Erica Ambra Stracuzzi, Maria Letizia Taormina, Carmelo Proiti e Maria Domenica Formica. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X