Giovedì, 20 Settembre 2018
MESSINA

Vasco e Jovanotti fanno Messina capitale della musica

concerti, messina, Messina, Archivio

Messina ritornerà, a distanza di parecchie estati, ad ospitare due concerti di grande richiamo, quello di Vasco Rossi, l’otto luglio, e Jovanotti, in programma, invece, dieci giorni dopo. Teatro delle due esibizioni lo stadio S.Filippo, ad organizzare gli eventi, invece, “Musica De Bere” la società catanese di Carmelo Costa, coadiuvata da Lello Manfredi. Previsti, complessivamente, nella due giorni dei concerti 70 mila spettatori. La prevendita è già cominciata e, a giudicare dai primi numeri, promette bene.

Secondo gli accordi, lo stadio sarà nella disponibilità dalla “ Musica Da Bere” dal 28 giugno al 28 luglio. Nella foresteria soggiorneranno gli uomini dell’organizzazione e dell’entourage dei due artisti. Dopo il concerto di Jovanotti cominceranno le operazioni di ripristino del manto erboso che sarà, inevitabilmente, danneggiato dalla posa del palco sotto la curva sud. L’incontro al comune, al quale ha partecipato anche l’ingegnere Giovanni Ferlazzo a cui è affidata la cura degli aspetti logistici, è servito per fare il punto della situazione anche sull’agibilità dello stadio che dovrà contenere più pubblico rispetto a quello che abitualmente frequenta il San Filippo. La strada crollata all’altezza del villaggio Cep non costituirà un problema per l’aumento della capienza. Si opterà, per un piano viario alternativo che sarà concordato nei prossimi mesi e messo in atto nei precedenti concerti, l’ultimo dei quali quello di Ligabue. Rimangono da risolvere due grossi problemi. Uno è  legato alla strada che circumnaviga lo stadio, ancora chiusa nonostante i lavori di rifacimento del muro siano stati conclusi da tre mesi, l’altro riguarda il parcheggio verde, vandalizzato dai ladri di rame, e per il quale Palazzo Zanca dovrà trovare risorse extra rispetto a quelle impiegate per ottenere il collaudo decennale del S.Filippo.

Previsti una centinaio di pullman che poi saranno stoccati in un’area non distante dall’impianto. Per agevolare la permanenza in città dei fans, nei prossimi mesi, saranno illustrate agevolazioni e convenzioni mentre per i collegamenti con lo stadio ipotizzato anche un servizio di bus navetta. Carmelo Costa ha anticipato l’intenzione di organizzare altri due concerti, al S.Filippo per il 2016 con artisti di fama internazionale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook