Martedì, 22 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
DIFFERENZIATA

Raccolta vetro
Messina non eccelle

raccolta vetro, Messina, Archivio

La raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggi in vetro in Italia nel 2013 ha raggiunto una media di 28,9 kg per abitante, con sensibili variazioni nel suo funzionamento tra il Nord, il Centro e il Sud.

Proprio quest’ultimo, tuttavia, che fino a pochi anni fa conferiva quantitativi per abitante molto bassi, sta assistendo in molte aree ad un recupero progressivo di comportamenti virtuosi. Nel 2013il Mezzogiorno ha registrato il più consistente balzo in avanti nella raccolta del vetro, con un +8,3% rispetto all’anno precedente, arrivando ad una media di 17,8 chilogrammi per abitante l’anno, un quantitativo ancora lontano dai 28,9 chilogrammi della media nazionale, ma che dimostra come si sia imboccata una strada che permetterà di raggiungere risultati rilevanti

In Sicilia, però, la raccolta media è di 6,1 kg per abitante, ben 11,7 in meno rispetto a quella del Sud in generale. Tutte le Province, anche se in proporzione diversa,restano ben al di sotto della media del Sud dell’Italia. In provincia di Palermo, ad esempio, la raccolta del vetro è di soli 4,7 chilogrammi per abitante l’anno, al di sotto della media regionale, così come a Messina, che raccoglie 4,8 chilogrammi per abitante. Le province che superano la media regionale sono Trapani con 12,2 chilogrammi per abitante, Ragusa con 9, Caltanissetta con 6,9 e Siracusa con 6,4 chilogrammi per abitante. Questi dati dimostrano, dunque, in Regione ci sono ancora margini molto ampi di crescita per la raccolta differenziata degli imballaggi in vetro.Casi di successo al Sud testimoniano, però, come si possa e si debba fare molto di più. A fianco di città come Salerno, che da anni ha raggiunto e mantiene risultati di eccellenza assoluta a livello nazionale, troviamo infatti anche realtà come Cosenza che, in pochi mesi, ha colmato il proprio ritardo e raggiunto ottimi risultati di raccolta differenziata.

È in questo contesto che si colloca il Convegno “Raccolta differenziata del vetro, costo o opportunità?” promosso da CoReVe, il Consorzio per il Recupero del Vetro da imballaggi e da ANCI, l’Associazione dei Comuni d’Italia, per sottolineare tutti i benefici che una crescita della quantità e qualità della raccolta del vetro può garantire alle amministrazioni locali e ai cittadini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X