Venerdì, 18 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Si reca al mercatino
e riconosce
la sua bici rubata

La bici che gli avevano rubato appena qualche giorno addietro era semi-nascosta da un lenzuolo ma perfettamente riconoscibile e pronta ad essere venduta al mercatino delle pulci della domenica lungo il viale Giostra. Quando gli agenti delle Volanti sono intervenuti, il venditore ambulante la stava piazzando ad un buon prezzo, un prezzo d’occasione. Interrogato sulla provenienza della mountain bike, il titolare della bancarella ha risposto di averla acquistata da uno sconosciuto per 200 euro. E’ stato denunziato per il reato di ricettazione. La bici è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X