Martedì, 25 Settembre 2018
MESSINA

Giampilieri riabbraccia
la sua Chiesa madre

Giampilieri instancabilmente va avanti verso la ricostruzione e la rinascita, dopo la tragica alluvione dell'ottobre 2009. Il suo simbolo più antico e prestigioso, sia dal punto di vista storico-religioso che artistico, riapre martedì. Di nuovo fruibile la Chiesa madre e la parrocchia di San Nicolò di Bari, restituita alla comunità dopo un anno di lavori e di messa in sicurezza da parte della Protezione civile. L'evento si terrà alle 18, con una santa messa alla presenza dell'arcivescovo Calogero La Piana, che officerà la funzione assieme al parroco Alessandro De Gregorio. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X