Mercoledì, 19 Settembre 2018
MESSINA

Due autoambulanze date alle fiamme nel cuore della notte

ambulanze in fiamme, Messina, Archivio

 Inquietante episodio nel cuore della notte, in via Boner, a pochi passi dalla via Garibaldi. Fiamme altissime e dense colonne di fumo si sono sprigionate nell’aria in seguito all’incendio di due autoambulanze, parcheggiate ai margini della strada. Bersaglio i veicoli della ditta Messina Soccorso Onlus, anche se il rogo ha coinvolto pure un mezzo commerciale, un Fiat Doblò. Pochi i dubbi sulla matrice dolosa e polizia al lavoro per fare luce su quella che ha tutte le caratteristiche di un’intimidazione o di una rappresaglia. L’intervento dei vigili del fuoco è stato effettuato ieri notte, intorno all1.30, dopo la segnalazione di un residente nella zona alla sala operativa. Una squadra diretta dal capopartenza Claudio Bombara, coadiuvata da un’autobotte, sotto il coordinamento del caporeparto Nuccio Cariddi, si è precipitata in via Boner. Le fiamme hanno avvolto la parte anteriore di due Unità mobili di rianimazione. A farne le spese, poi, la carrozzeria posteriore del Doblò. Si sono registrati momenti di panico per alcune famiglie, allarmate dalle lingue di fuoco che lambivano i palazzi. Ma l’azione dei pompieri ha evitato il peggio. Sul fatto vogliono vederci chiaro gli investigatori della polizia. Qualcuno, approfittando della tarda ora e delle strade deserte, si è avvicinato alle ambulanze, ha cosparso di liquido infiammabile i rispettivi cofani e ha dato fuoco. All’origine del gesto criminale potrebbero esserci dissidi con chi gestisce la Onlus, per questioni tutte da scoprire.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook