Sabato, 22 Settembre 2018
MESSINA

Un camper sbaglia strada e “strappa” tubo del gas

camper, tubo gas, Messina, Archivio

Scene “Fantozziane” in città, dove un camper in evidenti difficoltà di manovra ha strappato via parte della condotta di gas di un’abitazione privata. È successo nella tarda serata di ieri in via Cherubini, una stradina in prossimità di via Catania. Il conducente di un autocaravan, a quanto pare proveniente da Rimini, si è perso e ha chiesto lumi a qualche residente nella zona. Gli è stato risposto di tornare sulla strada maestra servendosi appunto della via Cherubini. Un percorso, però, troppo stretto per il veicolo. Infatti, il guidatore ha preso male le misure, avvicinandosi troppo agli immobili che insistono sul lato destro della strada. Così, il camper ha agganciato il tubo in ferro del gas, installato all’esterno di una casa. La conduttura si è staccata e si è rotta in un punto, con conseguente fuoriuscita di gas. La sostanza ha cominciato ad “a n n a f f i are” l’area esterna dell’a b i t azione. Avendo sentito strani rumori, una famiglia che stava festeggiando una ricorrenza si è fiondata all’e s t e rno, chiedendo conto e ragione al forestiero. A rendere più tragicomica la situazione, il fatto che dietro il camper vi era una pattuglia dei carabinieri, il cui equipaggio aveva cercato in tutti i modi di dissuadere il camperista dal compiere quella manovra nello spazio ridotto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X