Sabato, 22 Settembre 2018
MESSINA

Spaccio di droga
nei centri tirrenici
Ventuno indagati

Concluse le indagini preliminari dell’operazione “Intreccio”, con cui i carabinieri hanno sgominato una banda dedita allo spaccio di droga per lo più a giovanissimi. Sostanze stupefacenti di cui ci si riforniva nella piazza di Mangialupi, per poi rivenderle al dettaglio specialmente in alcuni centri della fascia tirrenica. La Direzione distrettuale antimafia ha provveduto a fare notificare agli ufficiali di polizia giudiziaria del Reparto operativo carabinieri avvisi di garanzia a 21 persone. Destinatari: Francesco Turiano, 29 anni; Cristina Bellassai, 25 anni; Antonio Cardillo, 36 anni; Danny Cardillo, 25 anni; Pietro Coppolino, 30 anni; Giovanbattista Cuscinà, 35 anni; Lorenzo Di Blasi, 23 anni; Alessandro Duca, 37 anni; Daniele Giannetto, 36 anni; Salvatore Guzzone, 41 anni; Filippo La Ganga, 27 anni; Sebastiano La Ganga, 51 anni; Marco Maggiore, 34 anni; Roberta Multari, 25 anni; Domenico Parisi, 26 anni; Salvatore Tindaro Pino, 27 anni; Giovanni Porcino, 39 anni; Giuseppina Scavello, 54 anni; Girolamo Stracuzzi, 31 anni; Giuseppe Strafallaci, 31 anni; Rosario Verdura, 34 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X