Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Scontro tra auto e tir, l’incubo si riaffaccia sul viale Boccetta

tir boccetta, Messina, Archivio

È un incubo, quello dei Tir, che rischia sempre di riaffacciarsi nella vita dei residenti di viale Boccetta, giorno e notte, e ciò a prescindere dalla dinamica, dalle colpe di questo o quell’incidente. Ieri, come ai vecchi tempi, scontro pauroso tir-auto ma per fortuna senza alcuna conseguenza per i due conducenti a parte i danni materiali ai rispettivi mezzi. L’incubo Tir a Boccetta al momento non del tutto eliminabile dagli approdi di Tremestieri (a quanto pare il Tir stava effettuando, legittimamente, una fornitura) si è riaffacciato poco prima delle 10: l’autocisterna ed una Fiat Punto grigia si sono urtate quasi all’altezza della chiesa di San Francesco all’Immacolata, e l’auto s’è girata su stessa finendo per salire con la parte anteriore sull’alto cordolo spartitraffico e per riportare i maggiori danni. Sul posto, non senza qualche ritardo (dalla sede di San Filippo!) è arrivata una squadra della sezione Infortunistica che ha avviato i rilievi, a cominciare da quelli sulle tracce di frenata lasciate per una decina di metri dalle ruote dell’autocisterna, già in corrispondenza delle strisce pedonali. In corso di ricostruzione c’è l’esatta dinamica dello scontro con le relative responsabilità. Quel che più conta, invece, per la città, è che gli unici Tir in discesa sul viale Boccetta siano esclusivamente quelli delle forniture oppure, nei casi davvero eccezionali previsti dall’ordinanza, quelli muniti di una quanto mai rara deroga rispetto a Tremestieri.   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X