Sabato, 20 Ottobre 2018
MESSINA

Ladri di scooter
acciuffati
dai carabinieri

ladri di ciclomotori, Messina, Archivio

I carabinieri del Nucleo radiomobile hanno arrestato in flagranza di reato per  furto aggravato in concorso i messinesi  Gianluca La Rosa e Vincenzo Manuguerra, entrambi 22enni e già noti alle Forze dell’ordine. In particolare, sono stati sorpresi dai carabinieri in  via Trento a bordo di un motociclo Aprilia Scarabeo, appena rubato  a piazza Cairoli. Un ulteriore controllo sui due soggetti ha permesso di rinvenire nelle adiacenze, in sosta, un ciclomotore Piaggio Liberty  intestato a Manuguerra ma con il contrassegno identificativo relativo a persona diversa ed oggetto di furto denunciato alla Stazione carabinieri di Gazzi. Posta sotto sequestro una chiave universale artigianale nella disponibilità di La Rosa e verosimilmente utilizzata per asportare il mezzo. Al termine delle formalità di rito, motociclo e contrassegno identificativo sono stati restituiti ai legittimi proprietari, mentre gli arrestati sono stati trasferiti nelle rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X