Lunedì, 24 Settembre 2018
CALCIO

Il Messina a
Camigliatello
piace Donnarumma

Il Messina ritorna a Camigliatello Silano a distanza di 12 anni, stagione di serie B 2002-2003 quella cominciata con Cuoghi allenatore in ritiro, poi, sostituito da Oddo, quando la società passò da Emanuele Aliotta nelle mani della famiglia Franza.  In precedenza, nella località in provincia di Cosenza,  il Messina preparò la scalata dalla C1 alla serie B e poi il successivo anno tra i cadetti agli ordini di Arrigoni. La comitiva giallorossa soggiornerà all’hotel Lo Sciatore, gestito, così come il campo di allenamento della struttura che ospita i giallorossi, da Gianni Guida, un campano trapiantato da anni in Calabria con l’hobby del calcio.

La Rtp seguirà tutto il ritiro del Messina con ampi servizi  nel corso dei telegiornali.  Intanto alla comitiva peloritana, composta al momento da 23 calciatori, compresi alcuni elementi del settore giovanile, si sono aggregati  l’attaccante Bjelanovic e il difensore brasiliano Temporini.

Ci sono anche quattro calciatori senza contratto che saranno valutati dallo staff prima dell’eventuale ingaggio. Occhi puntati soprattutto sull’argentino Julian David Magallanes, il 28 centrocampista proviene, infatti, da un periodo di inattività. Il suo curriculum, è stato ex di Cremonese, Cittadella,Taranto e Vicenza, parla chiaro ma la società non ha fretta e si è riservata, opportunamente, un po’ di tempo prima di decidere se metterlo sotto contratto. Il Messina proverà a completare l’organico dalla sede del ritiro dove ci sarà il direttore sportivo Fabrizio Ferrigno. Ci si attende qualche altro innesto di qualità in tutti i reparti. In difesa potrebbe arrivare il 22enne Daniele Donnarumma, ex Como e Barletta, richiesto espressamente dal tecnico Grassadonia. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X