Mercoledì, 26 Settembre 2018
MESSINA

Piano di zona
Ritiro Tremonti
arriva la firma

Il Giorno tanto atteso è finalmente arrivato per i cittadini della V circoscrizione. E’ stato infatti firmato dall’assessore De Cola il decreto di finanziamento che permetterà di uscire da un tunnel trentennale di degrado in una zona soprannominata per l’appunto “collina della vergogna”, e che porterà alla riqualificazione dell’intera area Tremonti con la nascita di un “Parco urbano” e delle strade con relativa illuminazione.Sarà Pertanto indetta la Gara d’appalto per la demolizione delle sette palazzine, evacuate già da vent’anni. Tutto ciò è stato reso possibile grazie all’impegno costante partito dai cittadini stessi, che esattamente un anno fa si sono mobilitati in prima persona costituendo il Comitato “Risaniamo Casa Nostra”, un’iniziativa che è riuscita a sollevare il problema e porlo così all’attenzione delle istituzioni. Il budget previsto per le operazioni di risanamento di Zona Ritiro Tremonti è stato fissato in 2.5 milioni di euro. Questa somma era stata inizialmente messa a rischio dal taglio alle risorse che la regione aveva previsto di far pagare a Messina. Taglio che fortunatamente non si è verificato. Apprezzamento è stato espresso dal Comitato per tutte le istituzioni che si sono interessate e che hanno dimostrato di credere nel progetto. “Risaniamo Casa Nostra” si è inoltre impegnata, in un clima di entusiasmo generale, ad installare otto compostiere condominiali in due spazi a verde pubblico per far fronte alla raccolta differenziata.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X