Martedì, 25 Settembre 2018
MESSINA

In crescita i tributi comunali, il Pd non ci sta

Nel 2013 ogni messinese, dal neonato al centenario, ha avuto un carico tributario comunale  di 797 euro. Un dato più che raddoppiato rispetto ai 384 euro della 2012.

Già questo  basterebbe a indignare chiunque viva in una città che non riesce a domare tutti i suoi rifiuti. Poi ci metti che i costi sembrano destinati ad aumentare anche in previsione del 2014 e questo rischia di trasformare l’indignazione in rabbia.

La raccolta e smaltimento dei rifiuti sino al 2013 è arrivata a circa 2,400 milioni al mese. Nei primi 4 mesi del  2014 il costo mensile periziato da Messinambiente è salito a 2 milioni e 600 mila euro per arrivare addirittura a una richiesta di 3 milioni e 200 mila euro mensili per maggio e giugno. 560 mila euro in più a fronte di una città anche più sporca di prima. Difficile da accettare no? E per giunta a messinambiente viene anche contestato il mancato servizio

 In proiezione 2014 il costo dello smaltimento dei rifiuti, che è tutto a carico del comune e dunque del cittadino,  rischia di passare dai 42 milioni di euro dell’anno scorso ai 44 di quello in corso.  

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X