Lunedì, 20 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Pistunina ritrova la spiaggia
MESSINA

Pistunina ritrova
la spiaggia

L’estate 2014 per gli abitanti di Pistunina si è aperta con una buona notizia. La storica spiaggia della frazione tornerà fruibile com’era  qualche anno fa grazie al lavoro d’esperienza degli uomini del movimento terra del comune che hanno distribuito nell’arenile con omogeneità i massi  già esistenti che, col tempo, i marosi avevano spostato. Interventi a costo zero, un toccasana per le asfittiche casse di Palazzo Zanca. Molteplici gli obiettivi raggiunti: restituire ai cittadini un tratto di arenile, proteggere la costa dall’erosione che, in questo tratto, presenta parecchie criticità e difendere la linea ferrata, ormai a pochi metri dal mare. E’ stato un iter burocratico lungo e faticoso, portato avanti, soprattutto, dal consigliere della seconda circoscrizione Alessio Bartolone e sostenuto dall’assessore alla protezione civile Filippo Cucinotta. Dopo Pistunina, i mezzi del comune saranno impiegati per la pulizia del torrente Catarratti-Bisconte. Per Tremestieri al vaglio la perizia per le vie Veglia e Carbonara. Nella zona nord, nella fattispecie a Rodia, proseguono, invece, i lavori nel torrente, in collaborazione con l’ente di sviluppo agricolo. 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook