Venerdì, 21 Settembre 2018
MESSINA

L’ing. Sciacca
trasferito all’Urega

Il provvedimento non è ancora formalizzato, ma ormai, come si conferma da Palermo, sarebbe solo questione di giorni: l’ingegnere capo del Genio Civile Gaetano Sciacca andrà a dirigere l’Urega, l’Ufficio regionale gare ed appalti. Al suo posto arriverà l’ing. Leonardo Santoro, messinese, già responsabile del Servizio sismologico regionale e attualmente in servizio alla Motorizzazione Civile. Una “rotazione di dirigenti” preannunciata da molto tempo dal presidente Crocetta, ma che di fatto pare stia riguardando solo Sciacca, al quale già nei mesi scorsi avevano manifestato solidarietà 25 associazioni e movimenti cittadini, auspicandone la permanenza «a difesa del territorio». Lunghissimo l’elenco di “no” detti in sette anni dall’ufficio a progetti edilizi ritenuti dannosi per il territorio, inevitabile il sospetto di pressioni politiche sulla rimozione di una figura ritenuta “scomoda”. «Sono amareggiato e deluso – ha commentato –ho ben operato, ma la politica non mi vuole perché non rubo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X