Lunedì, 24 Settembre 2018
MESSINA

Bimba resta chiusa in macchina, la polizia la salva

polizia bimba chiusa, Messina, Archivio

Una bimba di tre anni spingendo inavvertitamente le sicure dell’auto della mamma è rimasta chiusa all’interno. Il pronto intervento della polizia ha scongiurato guai peggiori. E accaduto ieri intorno alle 14 sul viale giostra. La mamma ha lasciato le chiavi nel quadro per scaricare la spesa mentre la piccola era nel seggiolino sistemato nel sedile posteriore. Quando, poco dopo, sono sopraggiunti i poliziotti, la bimba manifestava già i primi sintomi di malessere e non rispondeva alle sollecitazioni esterne. Gli agenti hanno dunque deciso di tagliare la guarnizione del vetro più distante da lei ed asportarlo, riuscendo così a sbloccare le portiere e tirare fuori la bambina. Le sue condizioni sono prontamente migliorate. 

Una bimba di tre anni toccando inavvertitamente le sicure dell’auto della mamma è rimasta chiusa all’interno. Il pronto intervento della polizia ha scongiurato guai peggiori. E accaduto ieri intorno alle 14 sul viale giostra. La mamma ha lasciato le chiavi nel quadro per scaricare la spesa mentre la piccola era nel seggiolino sistemato nel sedile posteriore. Quando, poco dopo, sono sopraggiunti i poliziotti, la bimba manifestava già i primi sintomi di malessere e non rispondeva alle sollecitazioni esterne. Gli agenti hanno dunque deciso di tagliare la guarnizione del vetro più distante da lei ed asportarlo, riuscendo così a sbloccare le portiere e tirare fuori la bambina. Le sue condizioni sono prontamente migliorate. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X