Martedì, 22 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Dipendente in ascesa, a giudizio ex ad di Ato3

ruggeri ato 3, Messina, Archivio
Antonio Ruggeri

Il gup Monica Marino ha rinviato a giudizio al 24 settembre prossimo l’ex amministratore delegato dell’Ato 3 Antonio Ruggeri con l’ipotesi di reato di  abuso d’ufficio. L’inchiesta, condotta dal procuratore aggiunto Ada Merrino,  riguarda l’irresistibile ascesa di una dipendente dell’Ato 3 che in poco tempo sarebbe passata dal 4° all’8° livello.

 A denunciare la stranezza erano stati i due ex consiglieri comunali Nello Pergolizzi e Giuseppe Melazzo, ed il sindacalista dell’Orsa,  Mariano Massaro.  Secondo l’accusa la donna dal 2008 al 2010 da semplice dipendente sarebbe arrivata a ricoprire incarichi dirigenziali ottenendo dunque un ingiusto vantaggio patrimoniale ai danni della società partecipata. Inoltre nel febbraio 2010 Ruggeri disponeva l’attribuzione alla dipendente di un ulteriore assegno ad  personam di 500 euro mensili. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X