Venerdì, 21 Settembre 2018
MESSINA

Nascondeva droga in
una falegnameria

gianluca interlando, Messina, Archivio

   Personale della Squadra mobile, in esecuzione di un’o r d inanza di applicazione degli arresti domiciliari emessa dal gip Maria Teresa Arena, su richiesta del sostituto procuratore Diego Capece Minutolo, ha arrestato Gianluca Interlando, messinese di 35 anni. L’uomo è ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. In particolare, lo scorso mese di gennaio, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del traffico di droga, i poliziotti hanno proceduto alla perquisizione di una falegnameria, in uso all’arrestato. Durante il controllo, gli agenti della Mobile hanno trovato e poi sottoposto a sequestro un contenitore di plastica all’interno del quale erano nascosti tre involucri di marijuana, per un peso complessivo di 214,8 grammi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X