Domenica, 23 Settembre 2018
MESSINA

Scuole, De Cola
risponde al Pd

sergio de cola, Messina, Archivio
Palazzo Zanca

Ha lavorato in sordina, ma aveva già fatto tutto ciò che ieri i consiglieri comunali e altri esponenti del Pd gli avevano suggerito per tentare di non far perdere alle scuole messinesi (che ancora non hanno ancora i progetti definitivi) ben 5milioni di euro dei finanziamenti europei.  Cardile, Pagano, Santalco, Modica e Isaia avevano chiesto una task force per dar manforte ai presidi, responsabili del procedimento, come prescrive la legge. Bene,  l’assessore alle opere Pubbliche Sergio De Cola aveva già ottenuto la collaborazione degli ordini degli ingegneri e degli architetti. Ancora ieri era stata sollecitato un intervento del sindaco presso il Miur perchè concedesse la proroga della scadenza (fra meno di un mese) per la presentazione degli  elaborati definitivi, ma la domanda è stata già inoltrata  la settimana scorsa. Le scuole ammesse ai finanziamenti per la riqualificazione delle strutture e degli impianti: otto sono già in dirittura d’arrivo, le altre sono nella fase di affidamento della progettazione esecutiva che dipendeva dalla certezza dei finanziamenti. I dirigenti scolastici della Cesare Battisti, della Paino Passamonte e della San Francesco di Paola, invece, avrebbero rinunciato. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X