Lunedì, 24 Settembre 2018
VILLA DANTE

21enne arrestato
mentre ruba scooter

arrestato, furto, scooter, Messina, Archivio
polizia milano

Un giovane ventunenne messinese è stato arrestato ieri, intorno alle 22.00, per tentato furto e detenzione illegale di munizionamento d’arma comune da sparo dagli agenti delle Volanti. 

Impegnato a scassinare un Honda 125 parcheggiato nei pressi di Villa Dante, non si è neppure accorto dell’arrivo dei poliziotti allertati da una segnalazione al 113. Ha tentato comunque la fuga cercando di scavalcare la recinzione della villa ma è stato bloccato ed arrestato. Il motociclo aveva già il bloccasterzo forzato e la mascherina anteriore divelta con fili elettrici penzolanti e collegati tra loro artigianalmente. Perquisito, il giovane nascondeva nelle tasche dei pantaloni una cartuccia calibro 9, una chiave generalmente in dotazione alle Forze dell’Ordine per aprire le manette ed una piastrina identificativa di tipo militare. Ulteriori controlli hanno permesso di constatare che un altro motociclo a pochi metri dal 125 presentava la mascherina smontata. Il ventunenne sarà giudicato stamani con rito direttissimo. I due motocicli sono stati riconsegnati ai proprietari.

Dal sito poliziadistato.it

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X