Sabato, 22 Settembre 2018
MESSINA

A fuoco i carrelli di un supermarket, estorsione?

attentato incendiario, Messina, Archivio
volante polizia

Un avvertimento in piena regola, un messaggio inequivocabile diretto a chi deve capire lanciato con il sinistro  linguaggio  estorsivo.

La notte scorsa qualcuno ha appiccato il fuoco a decine di carrelli della spesa sistemati negli appositi spazi all’esterno del supermercato Spaccio Alimentare a S.Lucia sopra Contesse.

L’attentato è stato messo  segno la notte scorsa poco prima dell’una. I malviventi hanno raggiunto il supermercato che si trova all’interno di un complesso residenziale ed hanno cosparso di benzina i carrelli. In pochi minuti hanno preso fuoco le parti in plastica, soprattutto le ruote, che si sono letteralmente squagliate.

Poi hanno lanciato un altro chiaro avvertimento sistemando vicino alle saracinesche alcuni pezzi di cartone. Come dire, la prossima volta toccherà al negozio. A dare l’allarme sono stati alcuni abitanti del posto che hanno avvertito i Vigili del  Fuoco che hanno domato l’incendio. Sul posto anche gli agenti delle Volanti della Polizia che hanno avviato le indagini. Gli agenti sono tornati anche stamattina nel supermercato di S.Lucia sopra Contesse per sentire i responsabili e capire cosa possa esserci dietro l’attentato della notte scorsa. Probabilmente un avvertimento che nasconde una richiesta estorsiva.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X