Venerdì, 21 Settembre 2018
TEATRO V.E.

Nomina direttori
il Cda si divide

teatro vittorio emanuele, Messina, Archivio

Mercoledì il tempo sarà scaduto . Fino a mezzogiorno sarà possibile proporre candidature per il ruolo di Sovrintendente del Teatro Vittorio Emanuele. La scelta di passare da una manifestazione di pubblico interesse che il nuovo cda del teatro ha offerto,  ha dato l’opportunità a tutti coloro che credano di avere le caratteristiche manageriali per poter coprire quel ruolo, di candidarsi. Una via già percorsa anche in occasione della scelta di Maurizio Puglisi, presidente dell’Ente, e dei consiglieri quando fu il sindaco a verificare le decine di curricula e a sceglierli. Bando pubblico per il presidente, il cda , il sovrintendente, ma non per i direttori artistici. Questo è quello che è emerso dal consiglio di amministrazione di ieri sera dove è passata la linea della maggioranza che ha scelto la via della chiamata diretta di coloro che si occuperanno della prosa e della musica. Laura Pulejo membro del cda era fra coloro che ritenevano opportuno un nuovo bando pubblico.

Fra i candidati al ruolo di direttori artistici, Ninni Bruschetta e Giovanni Renzo. Altri nomi verranno fuori giovedì prossimo, quando sono stati convocati anche i lavoratori. 

A caccia  del ruolo di Sovrintendente, ci saranno questo racconta radio teatro -  Egidio Bernava e Antonello Longo. La partita però non finisce sul tavolo locale, ma si sposta a Palermo perché l’ultima parola spetterà all’Assessorato al Turismo. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X