Venerdì, 18 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Sei scafisti fermati
dopo lo sbarco
al Molo Marconi

Sono sei i cittadini stranieri sottoposti a fermo di polizia giudiziaria da parte della Squadra mobile, in collaborazione con la Capitaneria di Porto. Le immediate indagini scattate al’arrivo dei 292 migranti giunti al Molo Marconi del porto di Messina, a bordo dell’imbarcazione della Guardia costiera Oreste Corsi hanno evidenziato i gravi indizi a carico dei sei considerati gli scafisti responsabili del trasferimento dei migranti dalle coste straniere. Il provvedimento ha raggiunto Dampha Mamadou, senegalese di 26 anni; Sabally Sulayman, 29 anni, del Gambia; Modou Drame, 20 anni, del Gambia; Mohamed Sidikaneh, 19 anni, anch'egli originario del Gambia; Steven Siriak Jammeh, 34 anni, del Gambia; e un minorenne.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X